SICUREZZA SUL LAVORO

 

Lo Studio di Ingegneria Fabbri offre ai propri Clienti un servizio di Consulenza per la Sicurezza negli ambienti di Lavoro. Qualora inoltre nell'ambiente di lavoro si dovessero presentare situazioni particolari, come ad esempio la detenzione di serbatoi (interrati e non) contenti gasolio, necessari per alimentare G.E. (Gruppi Elettrogeni, motopompe etc...), lo Studio di Ingegneria Fabbri offre una specifica Consulenza sulla redazione documentale descrittiva indicante le procedure e /o i controlli a cui sottoporre il tipo di serbatoio affinchè lo stesso non rappresenti una minaccia per l'ambiente. 

SICUREZZA NEGLI AMBIENTI DI LAVORO

Avere un Consulente a supporto dell'attività, che si occupa di tutti gli aspetti inerenti la Sicurezza nell'ambiente di Lavoro rappresenta senz'altro un vantaggio per l’azienda perché consente non solo di adempiere agli obblighi di legge, ma anche di essere affiancati in qualsiasi tipo di ispezione e/o controllo dallo stesso professionista che, in virtù della conoscenza della materia, sarà in grado di rispondere in modo efficace e reperire in modo rapido la documentazione richiesta.

Il D.lgs. 81/08 e s.m.i. insieme agli Accordi Stato Regioni definiscono gli obblighi che le aziende hanno per quanto attiene il rispetto della Salute e Sicurezza negli ambienti di lavoro.

La legge stabilisce regole, procedure e misure preventive da adottare per rendere più sicuri i luoghi di lavoro, quali essi siano. L'obiettivo è quello di evitare o comunque ridurre al minimo l'esposizione dei lavoratori a rischi legati all'attività lavorativa per evitare infortuni o incidenti, o peggio, contrarre una malattia professionale.

Il complesso normativo riguardante la sicurezza sul lavoro è ampio; in pochi punti può essere riassunto in questo modo: il datore di lavoro deve provvedere a definire delle misure generali di tutela attraverso un'attenta e continuativa valutazione dei rischi, provvedere alla sorveglianza sanitaria e collaborare con R.S.P.P. (Responsabile del servizio di prevenzione e protezione) e R.L.S. (Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza).

La nomina del R.S.P.P. è obbligatoria in tutte le aziende in cui sia presente almeno un lavoratore.
La definizione dell' R.S.P.P. è riportata nell’art. 2 del D.Lgs. 81/2008 e s.m.i.: «persona in possesso delle capacità e dei requisiti professionali (...omissis...) designata dal datore di lavoro, a cui risponde, per coordinare il servizio di prevenzione e protezione dai rischi» che svolge «insieme a persone, sistemi e mezzi esterni o interni all'azienda attività di prevenzione e protezione dai rischi professionali per i lavoratori».

La collaborazione di un Consulente esterno in veste di R.S.P.P. consente di redigere il Documento di Valutazione dei Rischi nel rispetto del D.Lgs. 81/08 e delle misure di prevenzione e protezione da adottare per il monitoraggio e conseguente miglioramento dei livelli di sicurezza in maniera professionale e aiuta il Datore di Lavoro ad individuare le situazioni più critiche da fronteggiare con maggiore obiettività.

 

CONTATTI

Studio di Ingegneria Fabbri

Ing. Maurizio Fabbri

Via Monte Urano, 47 - 00138 - Roma (RM)

Cell: +39.347.59.01.320

e-mail:info@studiodiingegneriafabbri.it

PEC: m.fabbri@pec.ording.roma.it

Iscr. Ordine degli Ing. Prov. di Roma A-23383

 
Nome *
Nome
Telefono
Telefono